Pubblicità

Area Ex Rema: acquisita gratuitamente dal Comune, diventerà un parco pubblico

0

Tornando nella disponibilità della città diventerà un giardino una delle aree ex Rema adiacente al lungomare Tintori acquisita gratuitamente dal Comune di Rimini nei mesi scorsi, grazie agli effetti delle norme del Testo unico per l’Edilizia del 2001 che prevede questa destinazione per i beni e le area di sedime delle opere abusive qualora non venga ottemperata l’ordinanza d’ingiunzione alla demolizione.

Da alcuni giorni, Anthea su disposizione del Comune di Rimini sta infatti provvedendo al ripristino dell’area, con la rimozione della pavimentazione e della recinzione rimasta a cui farà seguito la sistemazione a verde.

Oltre ad un nuovo spazio pubblico, con questo intervento il Comune di Rimini ha dato così risposta alle numerose richieste d’intervento da parte dei cittadini che chiedevano anche formalmente l’intervento sul degrado di quell’area occupata precedentemente da un locale privato.

Con quella adiacente al lungomare Tintori sono state dieci le aree sparse in tutto il territorio comunale, per un valore complessivo determinato in 355.150 euro, che nel gennaio scorso sono entrate a far parte del patrimonio comunale per gli effetti del Testo unico per l’Edilizia.

Share.

About Author

Leave A Reply