Pubblicità

I Carabinieri della Compagnia di Novafeltria denunciano in stato di libertà un 50enne per truffa on-line

0

I militari della Stazione Carabinieri di Pennabilli, a conclusione di laboriose indagini di polizia giudiziaria, hanno deferito in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria, un 50enne cosentino responsabile di truffa.

La vicenda:

Un giovane residente a Pennabilli si è presentato, nel mese di Maggio, a sporgere denuncia presso il Comando Stazione Carabinieri dopo essere stato truffato durante un acquisto on-line.

L’uomo, intuendo di essere stato raggirato, si è presentato presso il Comando dell’Arma per spiegare i fatti, facendo così iniziare le indagini che hanno portato all’identificatore del truffatore: un 50enne cosentino.

 

Share.

About Author

Leave A Reply