Pubblicità

I Russi ora si divertono con i nostri Monumenti

0

In Russia credono che l’Italia sia un enorme parco divertimenti, ambientato in scenari storici invidiabili, dove tutto è concesso e Rimini non fa eccezione.
Il Federico Fellini di Rimini è l’aeroporto che ospita più Russi di tutta l’Europa e si sa che in Romagna l’ospitalità è di casa ma quando si lavora con turisti dell’est bisogna fare attenzione che quando gli si offre un dito loro non si prendano la mano. Oggi si sono presi il braccio intero.

Da alcuni giorni, sui siti di informazione russi sono apparsi dei banner -arrivati prontamente alla nostra redazione da parte di cittadini infuriati- che pubblicizzano il “Rock Climbing AVGVSTVS” un’occasione unica per scalare un monumento eretto oltre 2.000 anni fa dall’Imperatore Augusto. Con 50€ puoi scalare per 1 ora ma puoi anche fare l’abbonamento settimanale a soli, si fa per dire, 500€. A quanto riferito da Boris Letienko -responsabile tour operator russo che ha lanciato l’iniziativa- il loro sito di prenotazioni online ha registrato il tutto esaurito in soli 2 giorni.
Sarebbe una fantastica occasione per rilanciare una stagione falcidiata dal maltempo, ma in Comune avranno una bella gatta da pelare per decidere se concedere il “diritto russo” alla scalata, oppure lasciarli a terra con la macchina fotografica in mano ed una piada nell’altra.

 

10637603_10204647864505895_525652991_nrussianclimbing AUGUSTUS

arc

Share.

About Author

Leave A Reply