Pubblicità

Il 26 aprile torna la Rimini Marathon: le strade interessate dal passaggio degli atleti

0

Sabato 25 e domenica 26 aprile torna per il secondo anno consecutivo la Rimini Marathon, l’evento podistico che lo scorso anno ha portato sulle strade della città oltre 2500 persone tra atleti professionisti, semplici appassionati, bambini e intere famiglie. Una manifestazione sportiva entrata subito nella top ten delle maratone italiane per numero di arrivati, ma soprattutto una grande festa che coinvolgerà l’intera città. Gli atleti che domenica 26 si cimenteranno nella distanza classica dei 42km seguiranno un percorso che andrà a toccare alcuni dei luoghi più caratteristici ed evocativi di Rimini, ‘sconfinando’ anche nelle vicine Bellaria Igea Marina e Santarcangelo, prima di fare ritorno al Marathon Village all’Arco d’Augusto. “La Rimini Marathon è il primo di una serie di appuntamenti che abbiamo ribattezzato ‘il mese della corsa’, dedicato allo sport e alla vita all’aria aperta – sottolinea l’assessore allo sport Gian Luca Brasini – In occasione di eventi come questi, la città si trasforma in un grande ‘stadio’ e si presenta in maniera inedita e particolare anche ai visitatori. Sono convinto che anche quest’anno la città risponderà con entusiasmo e sono certo della collaborazione di tutti, in particolare di coloro che usano l’automobile e a cui chiediamo di avere pazienza per gli inevitabili disagi provocati dalla chiusura al traffico di alcune strade”.

Il percorso della maratona (partenza alle ore 9) e della gara sulla distanza delle 10 Miglia (partenza 9.30) prevede il transito sul Lungomare da viale Tripoli a Piazzale Boscovich, proseguendo su via Destra Del Porto, via Coletti, via Toscanelli e via Dati. La maratona prosegue poi fino a Igea Marina e Santarcangelo, mentre il percorso della 10 Miglia ritornerà verso il centro. L’ultima parte di tutte e due le maratone attraverserà il Ponte di Tiberio per entrare nel cuore della città, proseguendo sul Corso d’Augusto fino a Piazza Tre Martiri per tagliare il traguardo all’Arco d’Augusto.

Di seguito l’elenco delle strade di Rimini, Bellaria Igea Marina e  Santarcangelo, interessate domenica 26 aprile alla sospensione temporanea del traffico veicolare – a partire dalle 5 fino alle ore 16, in base all’effettivo orario di passaggio dei podisti (tra parentesi l’orario indicativo di passaggio degli atleti). Una volta transitati tutti gli atleti le strade saranno riaperte al traffico.

RIMINI

Via XX Settembre (9 – 9,40)

Via Tripoli (9 – 9,05)

Lungomare Tintori (9,10 – 10)

Via Destra del porto (9,15 – 10,15)

SAN GIULIANO

Via Coletti (9,18 – 10,40)

RIVABELLA

Via Adige via Toscanelli (9.20 – 10.20)

VISERBA

Via Dati (9,25 – 10.30)

Viale Genghini (9,57 – 10,42)

Via Curiel, Marconi (9,58 – 10,54)

Via Popilia, via Totò (10,03 – 11,05)

VISERBELLA

Via Porto Palos (9,35 – 10,40)

TORRE PEDRERA

Via S. Salvador (9,40 – 11,05)

BELLARIA IGEA MARINA

Viale Pinzon (9,45 – 11,30)

Via Ennio (9,55 – 11,40)

Borgo Nuovo (10,10 – 12,20)

Via San Vito (10,15 – 12,35)

SANTARCANGELO

Via Covignano (10,20 – 12,50)

Strada provinciale 13 (10,25 – 13,10)

Sottopasso cimitero (10,30 – 13,15)

Via Andrea Costa (10,30 – 13,20)

Piazza Ganganelli (10,32 – 13,23)

Via Mazzini (sottopasso) (10,34 – 13,30)

Via De Gasperi (10,36 – 13,40)

Via San Vito (10,39 – 14)

RIMINI

Via Emilia Vecchia (10,45 – 14,10)

Via Conventello (10,50 – 14,20)

Via Longiano, via Maiano (10,54 – 14,50)

Via San martino in riparotta (11,03 – 15,10)

Via John lennon (10,05 – 15,15)

Via Tombari, Ceccaroni, Zangheri (10,08 – 15,25)

Via Maestri del lavoro (10,09 -15,32)

Via Sacramora (10,10 – 15,36)

Via XXIII settembre (10,12 – 15,40)

Viale Tiberio, Corso d’Augusto (10,14 – 15,55)

Arrivo Arco d’Augusto (10,18 – 16)

Share.

About Author

Leave A Reply