Pubblicità

Il Discount delle Prostitute è a Miramare: 50€ passione completa

0

“..nel bancone era presente un computer spento e nient’altro!!!! non un telefono, o una biro!! il che la dice lunga!!!”
Di questo tenore erano le recensioni del Residence Carolina a Miramare.
Da 3 anni la struttura era tenuta d’occhio dalla polizia e questa mattina all’alba, dopo vari appostamenti ed interrogatori a clienti e testimoni, si è deciso di intervenire.
Erano presenti quindici prostitute, un dato rilevante, se si tiene conto che la struttura aveva un totale di 20 camere senza che ci fosse –supponiamo– coabitazione tra più ragazze.
Per quattro persone sono scattati i domiciliari: si tratta della proprietaria della struttura, una 64enne di Rimini, ed i titolari delle ultime due gestioni: padre e figlia di rimini e un 50enne di Santarcangelo.
Dai primi riscontri risulta un tariffario da crisi: 30 euro a prestazione, massimo 50.
Gli inquirenti sono riusciti a risalire al “traffico” grazie agli appostamenti, visto che, per non destare sospetti, in gran parte delle occasioni non venivano compilate le schedine.
Immaginiamo che a questo punto le indagini entreranno nel vivo, intanto ad uno degli amici delle ospiti è stata sequestrata l’auto, che era senza assicurazione.

Share.

About Author

Leave A Reply