Pubblicità

Il ministro Poletti vuole accorciare le vacanze estive? La Regione Emilia Romagna risponde con un prolungamento della stagione balneare

0

A differenza di quanto annunciato dal ministro del lavoro e delle politiche sociali Poletti che vorrebbe accorciare le vacanze estive, la stagione balneare riminese verrà allungata.

E’ stata approvata infatti l’ordinanza balneare dell’anno 2015 con cui la Regione ha deciso di prolungare la stagione fino al 1° di novembre facendola partire da questo fine settimana.

Nel 2014 la stagione è durata dal 16 aprile al 5 ottobre.

Nel primo periodo gli stabilimenti saranno aperti per attività di elioterapia mentre dall’ultimo week-end di maggio sarà attivato il servizio di balneazione con salvataggio (salvo anticipazioni da ordinanze comunali).

L’assessore regionale del turismo e commercio Andrea Corsini ha sottolineato che ” E’ una scelta importante che consente agli stabilimenti balneari di continuare le loro attività allungando la stagionalità, garantendo ospitalità e servizi a tutti coloro che desiderano fruirne, con conseguenze positive per l’intero sistema economico costiero”.

Altre novità riguardano l’obbligo di comunicazione a Regione e Comuni per una serie di attività che da oggi gli imprenditori potranno svolgere liberamente senza incombenze di tipo burocratico.

Per quanto riguarda la tutela del lavoro, il documento richiama l’obbligo di pratica dei contratti collettivi siglati dai sindacati.

 

Share.

About Author

Leave A Reply