Pubblicità

La Polizia Municipale arresta parcheggiatore abusivo: condannato a 6 mesi e denunciato per molestie da una donna

0

Nella mattinata di giovedì agenti della polizia municipale ha arrestato un 34enne di nazionalità nigeriana dopo essere stati chiamati da una ragazza in difficoltà nel parcheggio di piazzale Gramsci.

Verso le ore 11 la ragazza, insieme alla sorella, si trovava nell’area di sosta di piazzale Gramsci: appena entrata nel parcheggio, pur avendo già individuato lo stallo per la sosta, è stata avvicinata dallo straniero che le ha richiesto insistentemente denaro.

Al rifiuto della donna, l’uomo ha iniziato a seguirla ed insultarla costringendola a chiamare la centrale operativa della polizia municipale che ha inviato subito una pattuglia.

Per evitare l’identificazione, il nigeriano, ha tentato invano la fuga ferendo anche un agente che ha ricevuto una prognosi di 12 giorni.

L’uomo è stato tratto in arresto, processato per direttissima e condannato a sei mesi, pena sospesa.

(Immagine da archivio)

Share.

About Author

Leave A Reply