Pubblicità

L’Anagrafe cambia software: per tre giovedì gli uffici chiudono anticipatamente alle ore 13

0

Giovedì 1 ottobre sarà il primo giorno in cui la sede di via Marzabotto del Settore Servizi al Cittadino (Uffici Anagrafe, Stato Civile, Elettorale, Leva) e tutte le delegazioni anagrafiche chiuderanno al pubblico alle ore 13.

Una necessità per consentire il cambio del software applicativo di gestione delle attività anagrafiche che richiederà la chiusura, sempre alle ore 13, anche nelle giornate di giovedì 8 e giovedì 15. Nella giornata di lunedì 19 ottobre, invece, rimarrà chiusa la sede centrale di via Marzabotto 25.

Il cambio del software consentirà al Comune di Rimini di aderire alle nuove disposizioni normative che prevedono grandi progetti in cui sono coinvolti i servizi demografici.

Innanzitutto quello dell’Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente, che porterà alla costituzione di una nuova banca dati nazionale, con migrazione dei dati delle anagrafi comunali della popolazione residente e dei cittadini italiani residenti all’estero, a cui tutta la Pubblica amministrazione e i gestori di pubblici servizi dovrà avvalersi.

Se il legislatore da tempo parla di informatizzazione e di utilizzo di nuove tecnologie nella pubblica amministrazione recentemente ha emanato disposizioni specificatamente riferite ai servizi demografici disponendo l’effettuazione esclusiva in modalità telematica delle comunicazioni tra i Comuni, tra Comuni e Questure in materia di immigrazione e rilascio della carta di identità, tra Comuni e notai ai fini delle annotazioni delle convenzioni matrimoniali, nonché la gestione, tra Anagrafi e Consolati, delle pratiche dei cittadini italiani residenti all’estero.

Tutti nuovi impegni che con l’utilizzo del nuovo software gli uffici comunali saranno in grado d’assolvere migliorando i servizi per cittadini e imprese.

Share.

About Author

Leave A Reply