Pubblicità

Muore a 18 mesi per una polmonite emorragica fulminante

0

Si è sentita male domenica in tarda serata nell’hotel in cui alloggiava con i genitori, poi il tragico epilogo alle 17 di lunedì all’ospedale Infermi di Rimini: una bimba di Cento, di soli 18 mesi, è morta a causa di una polmonite emorragica fulminante.

I genitori, allarmati da una forte tosse e dalla febbre alta, hanno portato la bambina al Pronto Soccorso verso l’una di notte. All’inizio sembrava nulla di allarmante, ma con il passare del tempo la tosse è diventata sempre più forte ed ha fatto scoprire ai medici che la bimba aveva contratto un’infezione ai polmoni.

I medici e gli infermieri hanno fatto di tutto per salvare la piccola, ma già dalla mattina di lunedì erano dovuti ricorrere al trasferimento nel reparto di rianimazione dove sono intervenuti anche con un ultimo, disperato, massaggio cardiaco. Purtroppo non c’è stato nulla da fare ed alle 17 è stato constatato il decesso della bambina.

L’autopsia sul corpo della piccola ha rivelato che ad ucciderla è stata una polmonite emorragica fulminante.

Share.

About Author

Leave A Reply