Pubblicità

Nidi e scuole di infanzia: a una settimana dallo scadere dei termini, solo il 20% degli aventi diritto ha attualmente confermato l’iscrizione dei propri figli. Liste di attesa più che dimezzate

0

Il 19 aprile scadono i termini per confermare l’iscrizione ai nidi e alle scuole di infanzia del Comune di Rimini. Ad oggi, però, sono stati solo il 20% delle famiglie aventi diritto, a confermare l’iscrizione dei propri figli.

Per il prossimo anno scolastico sono stati 284  i bimbi in posizione utile per i nidi (solo 62 quelli al momento in regola con la conferma dell’iscrizione), mentre nelle scuole di infanzia, su 385 bimbi accettati, solo 78 hanno completato l’iscrizione.

L’accettazione del posto, pena la perdita del posto stesso e la fuoriuscita dalla graduatoria a favore dei primi in lista di attesa, dovrà essere ultimata entro il 19 aprile, tramite la firma del rispettivo modulo all’ufficio iscrizioni del Comune di Rimini di via Ducale 7 (tel 054170470- 704766) e la documentazione del pagamento della quota di  50 euro a titolo di caparra (che sarà detratta nella prima fatturazione del servizio) tramite bollettino postale.

A tal proposito ricordiamo come, per il prossimo anno scolastico, siano  decisamente diminuite le liste di attesa per i servizi educativi. Nello specifico, per quanto riguarda le scuole comunali per l’infanzia, le liste di attesa sono infatti passate da una percentuale sul totale delle domande del’8,2% del 2009/2010 al 3,5% del 2015/2016.Per quanto riguarda i nidi invece la percentuale dei bambini in lista di attesa sul totale delle domande passa dal 35,7% del 2009/2010 a meno del 10% dell’ultimo anno.

Più in generale le domande presentate sono in calo e rappresentano il picco più basso degli ultimi sette anni, 1681 a fronte delle 1783 dell’anno 2013/2014.

Share.

About Author

Leave A Reply