Pubblicità

Nuova scuola materna XX settembre, al via gli scavi archeologici

0

Prenderanno il via domani, dopo il nulla osta arrivato dalla Soprintendenza della Regione Emilia Romagna, gli scavi archeologici preliminari nell’area dove sorgerà la nuova scuola d’infanzia XX Settembre.

Si tratta quindi di un nuovo passo avanti nel percorso avviato dall’Amministrazione, dopo l’approvazione del progetto preliminare da parte della Giunta lo scorso novembre.

La scuola sorgerà nell’area a giardino pubblico su Via Arnaldo Da Brescia, confinante con il palazzetto dello sport e la piscina comunale. I lavori di scavo rappresentano la prosecuzione di quelli eseguiti nell’area adiacente nel corso del 2009 durante i quali erano stati rinvenuti i resti di alcune sepolture di epoca tardo-romana di diversa tipologia, attualmente conservati presso i Musei Comunali.

Dopo le scuole elementari di Gaiofana e Villaggio Primo Maggio, l’Amministrazione comunale prosegue nell’attuazione del suo piano di edilizia scolastica con la realizzazione di una nuova scuola d’infanzia, che permetterà l’inserimento di tre nuove sezioni. Il progetto prevede oltre alla realizzazione della scuola vera e propria (per un investimento già stanziato in bilancio di poco meno di 2 milioni di euro), anche la sistemazione delle aree di pertinenza, del verde e della viabilità e parcheggi a servizio della scuola, per ulteriori 210 mila euro. A breve si concluderà la procedura per l’affidamento della  progettazione esecutiva e della realizzazione della scuola materna, dopo di che sarà possibile procedere con l’avvio dei lavori.

Share.

About Author

Leave A Reply