Pubblicità

Online il nuovo sito web del Comune di Rimini

0

E’ online il nuovo sito web del Comune di Rimini. Un nuovo sito che dopo dieci anni manda in pensione il precedente e che, dietro a una home page dal forte impatto grafico, può contare su una nuova piattaforma software innovativa di grande qualità per consentire una miglior navigazione tra le decine di migliaia delle pagine di www.comune.rimini.it e rispondere sempre meglio alle esigenze di una collettività in forte evoluzione.

Nata nel 2005, la rete civica del Comune di Rimini ospita oggi oltre 43.000 pagine web; 15.000 gli allegati, 13 GB lo spazio disco occupato con un traffico di oltre 140 GB al mese. Una ventina i siti (portale, canali tematici, blog, ecc.), circa 20 pagine social, 1.929.320 i singoli visitatori nel 2014. Una rete che però stava sentendo tutto il peso dello sviluppo tecnologico del web, alla luce del ruolo centrale che il sito istituzionale ha assunto sia nella vita dei cittadini che dell’ente stesso.

Tra gli obiettivi qualificanti e centrali del nuovo sito web del Comune di Rimini quello di dare alla città una vetrina sulla rete che in primo luogo consentisse una più semplice navigazione e una migliore “user experience”.

Al centro del nuovo sito, quindi, un’efficace funzione di ricerca nel grande catalogo d’informazioni pubblicate dal Comune e, nel contempo, un’accessibilità migliorata nella navigazione web con tutti i dispositivi specie quelli mobili (smartphone, tablet e notebook) oggi sempre più utilizzati dai cittadini per navigare in rete.

Se l’interfaccia grafica della home page, con l’uso di immagini di grande impatto, rimanda da subito all’insieme della proposta della città, tra i contenuti del nuovo sito è quello della ‘trasparenza amministrativa’ il punto qualificante con l’obiettivo di stimolare e facilitare i cittadini nelle attività di controllo dei processi decisionali all’interno delle istituzioni. Una libertà di accesso ai dati, alle informazioni amministrative e condivisione di documenti, per stimolare anche attraverso la fornitura di ‘open data’, lo sviluppo di nuovi servizi tra pubblica amministrazione e comunità locale.

Una migliore integrazione con i social media non è poi solo uno tra gli obiettivi qualificanti del progetto, perché il nuovo sito, con la condivisione a tutti i livelli delle sue notizie, sarà il vero e proprio centro della galassia di strumenti di comunicazione social di cui negli anni il Comune di Rimini si è dotato e fatto crescere. Facebook, ma anche Twitter, Youtube, Instragam, solo per citarne i più importanti, che contribuiscono, ognuno attraverso le proprie caratteristiche, a favorire la comunicazione quotidiana tra ente e cittadini.

Sul fronte della reingegnerizzazione della piattaforma, oltre alla profonda rivisitazione dell’architettura dei contenuti da segnalare la scelta qualificante di adottare un software open source e non proprietario, così da non legare a una singola ditta lo sviluppo che il sito potrà e dovrà avere nel prossimo futuro per rispondere alle esigenze richieste a un sito web della pubblica amministrazione.

Tutta la RedazioneWeb del Comune di Rimini, che ha seguito passo a passo la realizzazione del progetto, è impegnata in questi giorni nella gestione del momento di passaggio tra il vecchio e il nuovo sito, quando le nuove architetture verranno messe alla prova più di quanto abbiano potuto fare i test. Come tutti i cambiamenti rilevanti potranno quindi esserci disagi temporanei che potranno essere superati meglio e prima con la collaborazione di tutti gli utenti segnalando eventuali segnalazioni di errore, consigli e anche critiche scrivendo a redazioneweb@comune.rimini.it. o telefonando allo 0541 704156.

Share.

About Author

Leave A Reply