Pubblicità

Rimini aspetta la Mille Miglia: giovedì 19 maggio l’arrivo della Freccia Rossa

0

Per il secondo anno consecutivo la Mille Miglia ha scelto Rimini come arrivo per la prima tappa del suo suggestivo tour per l’Italia. Giovedì 19 maggio torna la Freccia Rossa, una carovana di centinaia di splendide auto d’epoca che per il 34esimo anno rievoca la storica competizione di velocità.

Rimini ha da sempre un legame stretto con la Mille Miglia: tranne l’edizione del 1940, Rimini è stata attraversata da tutte le edizioni classiche dal 1927 al 1957. Dopo la partenza della prima tappa da Brescia, le 440 vetture d’epoca – oltre a circa centocinquanta automobili sportive partecipanti al “Ferrari Tribute to Mille Miglia” e al “Mercedes-Benz Mille Miglia Challenge” – arriveranno nel territorio di Rimini in serata.

Le vetture in gara – provenienti da Ravenna sulla Statale Adriatica – effettueranno questo percorso: viale Tiberio, dove sarà posto il Controllo Orario di arrivo tappa, corso d’Augusto, piazza Tre Martiri e via Giuseppe Garibaldi. L’arrivo delle prime auto è previsto intorno alle 21.30. Le automobili sosteranno quindi in piazza Cavour e piazza Malatesta per consentire ai concorrenti di cenare presso Palazzo Arengo, proseguendo poi verso gli hotel per il pernottamento. Durante la notte, le automobili saranno parcheggiate e custodite sul lungomare Augusto Murri e lungomare Claudio Tintori. Venerdì mattina le auto ripartiranno per la Repubblica di San Marino iniziando così la seconda tappa.

Le vetture partecipanti al “Ferrari Tribute to Mille Miglia” e al “Mercedes-Benz Mille Miglia Challenge” anticiperanno di circa novanta minuti quelle della Mille Miglia, con il transito della prima vettura previsto per le 20. Questo il loro tragitto, sempre con arrivo da Ravenna: ponte Tiberio (Controllo Timbro, corso d’Augusto, piazza Tre Martiri, corso d’Augusto, largo Unità d’Italia, via Circonvallazione Meridionale, via Monte Titano. Di seguito, imboccheranno la SS72 in direzione Repubblica di San Marino, terminando la prima tappa a Pesaro.

Ad accogliere la carovana legionari e flash mob

Rimini si prepara ad una grande accoglienza, una vera festa che coinvolgerà tutta la città e che avrà il suo fulcro nel centro storico. Ad accogliere gli equipaggi ci sarà un’esposizione di auto e motociclette d’epoca con sfilate e caroselli, animazioni musicali con balli a tema. Sul Ponte di Tiberio, dove’è posizionato il traguardo, i legionari della XIII Legio Gemina saluteranno gli equipaggi e appronteranno un loro accampamento in uscita dal centro storico in via IV Novembre. Sarà inoltre presente un mezzo storico del Regio Esercito Italiano, un Trattore leggero 31 Pavesi degli anni Trenta, con personale in divisa d’epoca, per fare un vero e proprio salto nel passato.

In piazza Tre Martiri invece sarà allestito il palco di presentazione delle auto al pubblico: per l’occasione la scuola media Bertola, saluterà i concorrenti con un “Flash Mob” che vedrà impegnati 60 ragazzi del gruppo Hip Hop reduce dalle Olimpiadi della Danza a Verona. Il Consorzio di Promozione e Tutela della Piadina Romagnola omaggerà tutti gli equipaggi con farewell bag contente una confezione di Piadina Romagnola IGP.

Le modifiche alla viabilità

Giovedì 19 dalle ore 15 alle 2 di venerdì 20 è disposta la chiusura al traffico veicolare dell’area parcheggio posta sul lato monte di via Tiberio, ad esclusione della nuova area parcheggio a cui si accede da Via Laurana. Negli stessi orari sarà chiusa al traffico l’intera zona del Borgo San Giuliano, nell’area compresa fra Via Tiberio (inclusa), la Rotatoria di P.le Vannoni (esclusa), le Vie Umago e Matteotti (escluse) e Via Marecchia (inclusa)

Dalle ore 18.30 di giovedì 19 fino alle 2 di venerdì 20 è invece disposta la chiusura totale temporanea al traffico veicolare delle vie: Via Circonvallazione Occidentale, tratto dalla Via D’Azeglio alle Vie Bastioni Settentrionali/Corso D’Augusto; Via Bastioni Settentrionali, tratto in corrispondenza dell’intersezione con le Vie Circonvallazione Occidentale/Corso D’Augusto; Corso D’Augusto, Piazza Tre Martiri, Via Garibaldi, tratto da Piazza Tre Martiri a Via Bonsi; Via Bonsi; P.zza Malatesta; Via di collegamento tra Via Verdi/D’Azeglio e P.zza Cavour; P.zza Cavour; Via Gambalunga; Via Tempio Malatestiano; Via IV Novembre dalle Vie Tempio Malatestiano/L. B. Alberti a via Aponia.

Dalle 15 di giovedì 19 fino alle ore 12 di venerdì 20 saranno chiusi al traffico i lungomari Murri e Tintori, nel tratto dalla rotonda Grand Hotel a piazza Marvelli.

Share.

About Author

Leave A Reply