Pubblicità

Rimini: Via Stoccolma si arricchisce con le opere a verde

0

Avrà un costo di 71.000 euro l’intervento per la realizzazione delle opere a verde lungo via Stoccolma.

Col progetto approvato nell’ultima seduta dalla Giunta comunale, assieme alle opere di rifinitura e la posa dei tappeti di usura che verranno realizzati nell’estate non appena gli scavi si saranno assestati, si avvia verso la definitiva conclusione l’intervento per la realizzazione dei lotti 4 e 5 della nuova strada di quartiere in prolungamento di via Roma, dopo che nel febbraio scorso il tratto interessato dai lavori era stato aperto alla circolazione. Come noto si tratta dell’asse viario che, parallelo alla statale Flaminia, dal cuore della città conduce al centro di Riccione. Un intervento, parte di un progetto generale nato e realizzato negli anni, che solo per quest’ultima parte ha avuto un costo di 6.723.761 euro.

Ed è stato proprio sul principio di continuità e unitarietà del progetto generale per il prolungamento di via Roma, seppur realizzato per stralci, che i tecnici comunali hanno progettato l’intervento che, oltre alla funzione d’arredo, prevede un utilizzo delle opere a verde come schermatura dalle polveri sottili e rumore.

Le alberature verranno sia ripristinate sulla via Parigi per le parti mancanti, che piantumate ex novo nel tratto di Via Losanna tra la Via Coira e la Via Giubasco, All’interno delle rotatorie verranno invece posizionati degli alberi di diversa dimensione e essenze con caratteristiche ornamentali e di pregio al fine di marcarle e differenziarle con un elemento simbolico che verranno scelte direttamente dal vivaio. L’intervento sul verde sarà anche l’occasione per ripristinare anche le querce mancanti del precedente lotto completando così l’intervento nel suo complesso.

In particolare saranno 25 i nuovi bagolari (celtis australi) che saranno piantumati nel tratto da via Stoccolma a via Oliveti, dove, oltre ad integrare quelli mancanti sui filari esistenti sulla strada, ombreggeranno il nuovo parcheggio della scuola media che è stato ampliato. 23 sono invece i tigli che verranno posizionati tra la pista ciclopedonale e la strada nella nuova aiuola nel tratto Costantinopoli – Giubasco, mentre 2.150 sono i cespugli di Vibuno e Pitosforo che saranno posati tra gli alberi con funzione schermante. 21 querce saranno poi piantate nel tratto tra Via Cardano e Via Stoccolma, mentre un frassino sarà posizionato di fronte al supermercato in sostituzione di uno abbattuto perché pericoloso. Con essenze arboree verrano poi realizzate le schermature per lo stallo dei cassonetti spostati tra la via Capolago e la Vai Chiasso.

I lavori saranno eseguiti da Anthea che in contemporanea provvederà anche alla realizzazione delle opere previste dal progetto d’irrigazione già approvato dalla Giunta nel maggio scorso.

C:UsersM08258DropboxCBRvia RomaVia Roma_PROGETTO VERDE-IRR

Share.

About Author

Leave A Reply