Pubblicità

Sgominata banda di bulgari dedita allo sfruttamento della prostituzione

0

I Carabinieri di Riccione hanno eseguito fermi per sfruttamento della prostituzione nei confronti di sei uomini di nazionalità bulgara di età compresa tra i 30 e i 34 anni.

Dalle indagini, è emerso che nelle mani dei malviventi c’erano 15 donne connazionali tra le quali anche le loro mogli o compagne.

Gli incontri avvenivano nella zona del Marano e a Miramare dove, accompagnate dagli sfruttatori, le donne si prostituivano nelle auto dei vari clienti o direttamente all’interno di un camper parcheggiato nella zona.

Il giro di affari stimato è di circa 5/6 mila euro al giorno ed andava avanti dai primi mesi dell’anno.

 

 

 

Share.

About Author

Leave A Reply